Saluggia, nasconde droga e aizza cani contro carabinieri: denunciato

Piemonte

Secondo quando accertato, il 23enne coltivava marijuana in casa e possedeva il materiale per il confezionamento della droga

Un ragazzo di 23 anni è stato denunciato a Saluggia, in provincia di Vercelli, per coltivazione di sostanze stupefacenti, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale

Secondo quando accertato, il giovane coltivava marijuana in casa e possedeva tutto il materiale per il confezionamento della droga.

La perquisizione

I carabinieri, dopo una segnalazione, si sono recati nell'abitazione del 23enne, il quale per non farli entrare in casa li ha minacciati con tre cani di grossa taglia. Una volta che il ragazzo si è calmato, i militari hanno potuto effettuare la perquisizione, trovando una piccola serra nel sottotetto con lampade e ventilatori.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24