Torino, picchia coetaneo per sguardo a fidanzata: denunciato 16enne

Piemonte
©Ansa

Il 16enne, in compagnia di altri quattro compagni di scuola, ha atteso il rivale e l'ha colpito ripetutamente al volto, provocandogli la frattura del setto nasale

Uno studente di 16 anni è stato denunciato per lesioni personali dai carabinieri a seguito di un'aggressione a un coetaneo avvenuta nei giorni scorsi a San Benigno Canavese (Torino), fuori dal centro di formazione salesiana.

La vicenda

Secondo i carabinieri si è trattato di una vera e propria spedizione punitiva: il 16enne, in compagnia di altri quattro compagni di scuola, ha atteso il rivale e l'ha colpito ripetutamente al volto, provocandogli la frattura del setto nasale. L'aggressione sarebbe stata motivata da uno sguardo di troppo che la vittima avrebbe rivolto alla fidanzata del 16enne. Sull'episodio sono in corso ulteriori accertamenti da parte dei carabinieri.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24