In auto con oltre 22 chili di cocaina, 48enne arrestato nel Cuneese

Piemonte

L'uomo rischia ora fino a venti anni di carcere. Lo stupefacente, se immesso sul mercato, avrebbe potuto fruttare un milione di euro. Si tratta del maggior quantitativo di droga mai sequestrato dalla Questura di Cuneo

Nascondeva in un vano ricavato sotto i sedili anteriori della sua auto 22 chili e mezzo di cocaina, per un valore di quasi un milione di euro. Un 48enne di origini albanesi residente a Verzuolo, nel Cuneese, è stato arrestato dagli agenti della Squadra mobile, che lo hanno fermato durante un controllo per il rispetto delle norme anti Covid.

Il controllo

L’uomo è stato notato dagli agenti perché viaggiava a forte velocità. Il 48enne ha spiegato agli agenti che era residente in paese e stava andando da alcuni parenti, ma nel vano nascosto c'erano decine di panetti dello stupefacente. Ora rischia fino a vent'anni di carcere per detenzione di droga ai fini di spaccio. Si tratta del maggior quantitativo di droga mai sequestrato nella storia dalla Questura di Cuneo.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.