Covid Torino, terzo caso alla Juventus: positivo Matthijs De Ligt

Piemonte

In vista della partita col Sassuolo del 10 gennaio, l'olandese si aggiunge ad Alex Sandro e Cuadrado, la cui positività al virus era stata rilevata prima della partita vinta contro il Milan

Matthijs De Ligt, difensore della Juventus, è risultato positivo al Coronavirus (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI). Lo rende noto il club bianconero, spiegando che il calciatore "è già stato posto in isolamento". In vista della partita col Sassuolo del 10 gennaio, l'olandese si aggiunge ad Alex Sandro e Cuadrado, la cui positività al virus era stata rilevata prima della partita vinta contro il Milan.

Asl Torino: "Nessun focolaio alla Juventus"

"Siamo stati subito informati dalla società", afferma Roberto Testi, direttore del Dipartimento di Prevenzione della Asl Città di Torino, parlando della positività di De Ligt. "A quanto ci risulta, il giocatore sta bene e si trova ora in isolamento", aggiunge Testi, secondo cui il terzo caso di Covid tra i calciatori della Juventus non deve preoccupare: "La situazione è sotto controllo - sostiene -, non c'è nessun focolaio".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24