Tortona, minorenne spaccia droga a coetanei: arrestato 17enne

Piemonte

I carabinieri hanno rintracciato il ragazzo in via Emilia. Dopo un tentativo di fuga e di aggressione è stato portato in caserma e perquisito. Addosso aveva dosi pronte per lo smercio, oltre a un manganello e allo spray al peperoncino

Un ragazzo di 17 anni è stato arrestato a Tortona, in provincia di Alessandria, con l'accusa di spaccio di droga. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il giovane di origini lituane, insieme a un altro pusher di 15 anni che è stato denunciato, forniva marijuana, cocaina e hashish ai giovani. Agiva in pieno centro in piazza Malaspina, che i suoi clienti ormai consideravano "luogo sicuro". Sono stati alcuni genitori, esasperati, ad aiutare i militari nelle indagini, fornendo la documentazione di diversi scambi di stupefacente.

L'arresto

Il Gip del Tribunale dei minori di Torino ha emesso un ordine di custodia cautelare in carcere. I carabinieri hanno rintracciato il ragazzo in via Emilia. Dopo un tentativo di fuga e di aggressione è stato portato in caserma e perquisito. Addosso aveva dosi pronte per lo smercio, oltre a un manganello e allo spray al peperoncino.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24