Novara, infastidito dai cani sparge veleno sul marciapiede: denunciato

Piemonte
©Fotogramma

Un 70enne ha sparso davanti casa una sostanza tossica poiché non sopportava il continuo viavai dei cani che espletavano i loro bisogni senza che i padroni li raccogliessero. L'uomo è stato denunciato dalla polizia locale per maltrattamento di animali

Un 70enne di Novara ha sparso con regolarità sul marciapiede davanti a casa scaglie di una sostanza tossica perché non sopportava più il viavai continuo di cani, che non di rado espletavano i loro bisogni lì vicino. L’anziano è stato denunciato con l’accusa di maltrattamento di animali.

La vicenda

L’uomo, anziché prendersela con i padroni irrispettosi delle regole che non si curavano di tenere pulito e raccogliere i bisogni da terra, ha pensato di vendicarsi contro gli animali con il veleno. La vicenda è andata avanti per diversi giorni, con segnalazioni sui social e alla polizia locale. Gli agenti, nella giornata di ieri, hanno effettuato un controllo. L'uomo, davanti alle forze dell’ordine, ha ammesso il fatto.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24