Alessandria, 27enne ai domiciliari aveva altra droga in casa: trasferito in carcere

Piemonte
©Getty

Il giovane era stato sorpreso dai carabinieri a Predosa con un panetto di eroina di 40 grammi e mezzo grammo di cocaina. I militari hanno poi trovato altro stupefacente nell’abitazione in cui il giovane avrebbe dovuto passare il periodo di detenzione

I carabinieri dei Nor di Alessandria e Acqui Terme hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 27enne già noto alle forze dell'ordine, sorpreso a Predosa con un panetto di eroina di 40 grammi e mezzo grammo di cocaina. Dopo l'arresto è stato accompagnato ai domiciliari nella propria abitazione, come disposto dall'autorità giudiziaria, ma durante la perquisizione dei locali, i militari hanno trovato altri 75 grammi di droga tra marijuana, metanfetamina, eroina e hashish, oltre a 2 bilancini e altro materiale per il confezionamento. Accertata la non idoneità del luogo di detenzione, anche per la presenza di altre persone, il pm ha quindi disposto per il 27enne il trasferimento in carcere.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24