Cigliano, esercita da dentista ma è odontotecnico: denunciato sindaco

Piemonte

Il primo cittadino si sarebbe cimentato nella professione, senza averne titolo, in uno studio medico di Rivarolo Canavese, in provincia di Torino, e sporadicamente anche in un laboratorio all'interno della sua abitazione a Cigliano

Il sindaco di Cigliano, Diego Marchetti, è stato denunciato dai carabinieri del nucleo investigativo per esercizio abusivo della professione di odontoiatra. Secondo le accuse, il primo cittadino del Comune in provincia di Vercelli lavorava come dentista avendo però il titolo di odontotecnico. 

Le indagini dei carabinieri

Durante un'articolata attività di indagine durata alcuni mesi, i carabinieri hanno accertato l'esercizio abusivo tramite diverse testimonianze raccolte da pazienti, i quali hanno confermato come il primo cittadino abbia abusato in diverse circostanze della propria professione di odontotecnico. In particolare il sindaco si sarebbe cimentato nella professione di dentista, senza averne titolo, in uno studio medico di Rivarolo Canavese, in provincia di Torino, e sporadicamente anche in un laboratorio all'interno della sua abitazione a Cigliano. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24