Uccide camoscio nel Parco Val Grande, denunciato bracconiere

Piemonte
©Ansa

Per questo un bracconiere è stato denunciato dai carabinieri e la carcassa dell'animale è stata sequestrata. L'episodio è accaduto a 1.900 metri di quota

Uccide un camoscio nel territorio del Parco Val Grande, dove la caccia e vietata. Per questo un bracconiere è stato denunciato dai carabinieri e la carcassa dell'animale è stata sequestrata. L'episodio è accaduto a 1.900 metri di quota. Il bracconiere ha tentato di fuggire ma, nonostante la zona impervia, è stato raggiunto e fermato dai militari. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24