Prende a pugni l’addetto alla sicurezza del negozio, donna arrestata nel Torinese

Piemonte
©Fotogramma

È accaduto al Brico Self di Moncalieri. In manette una 38enne che, nel tentativo di rubare una smerigliatrice, ha aggredito il vigilante per poi scappare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno bloccato la fuggitiva

Una donna di origini spagnole, di 38 anni e senza fissa dimora, è stata arrestata dopo aver preso a pugni l’addetto alla sicurezza del Brico Self di Moncalieri (Torino) nel tentativo di rubare una smerigliatrice da 100 euro. La 38enne ha cercato di uscire dal negozio superando le casse con la refurtiva sotto i vestiti ma è stata bloccata dal vigilante, un tunisino di 61 anni. A quel punto, la donna ha colpito l'uomo con un pugno al volto e poi è scappata, ma è stata individuata poco dopo dai carabinieri, intervenuti sul posto. L’addetto alla sicurezza è stato portato in ospedale, da dove è stato dimesso con una prognosi di quindici giorni.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24