Alessandria, medico positivo in ospedale con febbre alta

Piemonte

L’uomo avrebbe lavorato nel reparto di Ginecologia e Ostetricia del Santi Antonio e Biagio, pur avendo la temperatura a 38,5: sarebbe ora ricoverato in gravi condizioni. L’azienda ospedaliera: “In corso di verifica l’accaduto”. Stando a fonti sindacali, ci sarebbero anche 4 infermiere contagiate in isolamento domiciliare

Un medico, risultato poi positivo al coronavirus, avrebbe lavorato nel reparto di Ginecologia e Ostetricia dell'ospedale Santi Antonio e Biagio di Alessandria pur avendo la febbre a 38,5 gradi. Il caso della positività del dipendente era già stato reso noto ieri dalla stessa azienda ospedaliera. Il dettaglio della febbre che sarebbe stata abbondantemente fuori dai limiti ammessi è riportato oggi dal quotidiano La Stampa. Si tratta di un medico in servizio e ora ricoverato in condizioni che, secondo voci non confermate, sarebbero gravi. Ai colleghi avrebbe detto che aveva solo un'influenza. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - I NUMERI DEL CONTAGIO IN PIEMONTE)

L’ospedale: “È in corso di verifica l'accaduto”

Sull'episodio sta svolgendo accertamenti la direzione dell'Azienda ospedaliera: "È in corso di verifica l'accaduto. Qualora si riscontrassero responsabilità, saranno presi i provvedimenti opportuni". Questa la nota diffusa stamattina dalla direzione, che prosegue: "Abbiamo predisposto precise indicazioni e regolamenti che tutti i dipendenti devono rispettare. Eventuali comportamenti dei singoli non rispettosi delle indicazioni vanno contro il patto di fiducia per la salute a favore dei nostri pazienti".

Sindacati: “Positive 4 infermiere”

In ospedale, secondo fonti sindacali, ci sarebbero anche 4 infermiere: sarebbero in isolamento domiciliare. Il sindacato infermieristico NurSind ha incaricato i suoi legali di occuparsi della vicenda: "Vogliamo verificare - spiega il segretario provinciale Salvatore Lo Presti - se ci sia stata carenza di programmazione da parte dell'Azienda o non sia stata applicata la procedura da parte del medico".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24