Piantagioni di marijuana in giardino, arrestato 60enne nel Torinese

Piemonte

L’uomo in paese si vantava di produrre marijuana di altissimo livello a chilometro zero. Presso la sua abitazione, i carabinieri hanno anche recuperato altro stupefacente

Un 60enne di Torino, domiciliato a Balangero, è stato arrestato dai carabinieri di Mathi per coltivazione di stupefacenti dopo che i militari hanno scoperto tre piantagioni di marijuana nel suo giardino, con piante alte oltre quattro metri. Gli uomini dell’Arma sono arrivati nei terreni dell'uomo a seguito di alcune segnalazioni specifiche: in paese, infatti, il 60enne si vantava di produrre marijuana di altissimo livello a chilometri zero. Oltre ai terreni con 86 piante, presso l’abitazione i carabinieri hanno recuperato altri quattro chili di marijuana essiccata e 70 grammi di hashish. Ora si trova ora ai domiciliari.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24