Maltempo a Torino: nubifragio, gradine e allagamenti

Piemonte

I temporali molto intensi di oggi pomeriggio dovrebbero essere gli ultimi prima di un periodo di tempo stabile in Piemonte, segnato dal ritorno dell'anticiclone, con massime di nuovo fino a 34-35 gradi

Nubifragio oggi pomeriggio a Torino, sia nel centro storico che in altri punti della città. Oltre alla forte pioggia e alle raffiche di vento, si è aggiunta anche la grandine. Nella zona della Pellerina sono stati segnalati degli allagamenti (LE PREVISIONI DEL 18 AGOSTO).

Oltre 70 millimetri di pioggia in un'ora

In poco più di un'ora il nubifragio che si è abbattuto su Torino ha scaricato 72,8 millimetri di pioggia nel centro della città. Li ha misurati l'Arpa, Agenzia regionale per la protezione ambientale, alla stazione meteo di via della Consolata. Sui Giardini Reali di Torino si sono riversatia 61,4 millimetri. Il fortissimo temporale ha allagato molte vie del centro di Torino, trasformati in corsi d'acqua. Tram, bus, auto e furgoni sono stati costretti a procedere a passo d'uomo.

Grandie e vento nell'Astigiano

Una nuova ondata temporalesca ha colpito oggi l'Astigiano, con precipitazioni forti, vento e grandine. In particolare colpiti dalla gradinata Mongardino e Antignano. Allagamenti diffusi anche a San Damiano, Asti e Castell'Alfero, dove si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco L'a provincia di Asti sta ancora contando i danni del 12 agosto che, uniti agli episodi di maltempo dei primi tre giorni del mese, hanno costretto la Provincia a dichiarare lo stato di emergenza.

Da domani previsto il ritorno dell'anticiclone

I temporali molto intensi di oggi pomeriggio, secondo le previsioni elaborate da Smi (Società Meteorologica Italiana), dovrebbero essere gli ultimi prima di un periodo di tempo stabile in Piemonte, segnato dal ritorno dell'anticiclone, con massime di nuovo fino a 34-35 gradi. Anche le minime, dopo un'iniziale discesa a 14-18 gradi anche in pianura e bassa collina, risaliranno. La terza decade di agosto si aprirà dunque al'insegna del caldo pienamente estivo, senza precipitazioni che dovrebbero però tornare domenica prossima quando sono possibili anche locali nubifragi.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24