Scoperto traffico illecito di rifiuti nel Biellese, sequestrati terreni

Piemonte

A seguito di un'indagine condotta dai Forestali è stato scoperto un traffico di raccolta e demolizione abusiva di veicoli fuori uso. I militari hanno requisito due aree di circa 1,4 ettari situate nel comune di Sostegno

Due aree adibite alla gestione illecita di rifiuti nel comune di Sostegno (Biella) sono state sottoposte a sequestro preventivo dai carabinieri. Si tratta di circa 1,4 ettari, l'equivalente di due campi da calcio. A seguito di un'indagine condotta dai Forestali di diverse province piemontesi, è stato scoperto un traffico di raccolta e demolizione abusiva di veicoli fuori uso. L'operazione ha quindi messo fine all'illecito smaltimento dei materiali non altrimenti utilizzabili, tra cui la pratica della combustione, gravemente dannosa all'ambiente e rischiosa per la salute dei cittadini.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24