Ornavasso, rissa per rivalità tra paesi: 30 denunciati

Piemonte
©Ansa

La vicenda era accaduta il primo giugno. Rissa aggravata il reato di cui ora dovranno rispondere i giovani, che sono stati denunciati al termine di quasi due mesi di indagini

Sono stati identificati dai carabinieri i protagonisti della violenta rissa che, lo scorso primo giugno a Ornavasso (VCO), ha coinvolto una trentina di giovani tra i 16 e i 25 anni. Sono stati tutti denunciati.

Le testimonianze

Le testimonianze raccolte hanno permesso di accertare che i giovani appartenevano a due fazioni diverse e contrapposte tra loro. Il gruppo proveniente da Domodossola voleva vendicare un pestaggio subito da alcuni suoi componenti qualche giorno prima a opera di alcuni ragazzi della fazione verbanese. Testimoni hanno raccontato che gli autori della rissa erano armati di bastoni, estintori e altri oggetti contundenti.

Il reato

Rissa aggravata il reato di cui ora dovranno rispondere i giovani, che sono stati denunciati al termine di quasi due mesi di indagini condotte incrociando le immagini delle telecamere della zona, testimonianze e commenti sui social e sul web.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24