Uccide donna e si spara, omicidio-suicidio a Carmagnola

Piemonte

L'uomo di 71 anni avrebbe ucciso con un colpo di pistola la donna di 68 anni con la quale aveva una relazione sentimentale

Omicidio-suicidio in provincia di Torino. Un uomo ha ucciso a Carmagnola una donna e dopo essere fuggito si è sparato con una pistola regolarmente detenuta. Prima, però, ha chiamato il figlio e gli ha raccontato quanto compiuto. La tragedia è accaduta in via Gozzano 10.

La ricostruzione dei fatti

Secondo i primi accertamenti dei carabinieri, Mattana Pasquale, 71 anni, avrebbe ucciso con un colpo di pistola la donna di 68 anni con la quale aveva una relazione sentimentale. Giunti sul posto, i militari hanno trovato il cadavere della donna. L'omicida è rientrato nella propria abitazione di Bagnolo Piemonte (Cuneo) dove si è sparato un colpo d'arma da fuoco alla testa, seduto sul divano della cucina nel suo alloggio al primo piano. Non risultano nessun intervento e nessuna denuncia dei carabinieri per aggressioni e litigi.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24