Boom di nascite a Moncalieri: 7 bimbi in una notte

Piemonte

“Il periodo del Covid-19 è stato difficile per tutti in ospedale, questo evento ci dà un po' di respiro e ci fa guardare al futuro”, ha detto Antonella Travierso, dottoressa del reparto di pediatria e neonatologia dell’ospedale Santa Croce

Sette bambini, 3 femmine e 4 maschi, sono venuti al mondo nella notte all'ospedale Santa Croce di Moncalieri (Torino), segnando un record di nascite. Un ottavo bimbo è venuto alla luce questa mattina e altre quattro mamme sono in attesa. I neonati si chiamano Cecilia, nata alle 21.22, Mia Efe alle 23.34, Elisa a mezzanotte e 13 minuti, Giulio venuto alla luce alle 2.32, Abderrahmane alle 3.34, Edoardo alle 6 ed Elias alle 6.23. 

"Un vero evento"

"Negli ultimi anni c'è stato un generalizzato calo delle nascite. La media è di due o tre bambini nati al giorno, quindi quello di questa notte è un evento - spiega Antonella Travierso, dottoressa del reparto di pediatria e neonatologia del Santa Croce -. Il periodo del Covid-19 è stato difficile per tutti in ospedale, questo evento ci dà un po' di respiro e ci fa guardare al futuro. Il nostro obiettivo è sempre stato avere cura della famiglia, non solo della mamma e dei nuovi nati".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.