Torino, gruppo aggredisce uomo ai Murazzi del Po: arrestato un 18enne

Piemonte
©Fotogramma

Sette persone hanno malmenato la vittima alcuni giorni fa, mentre si trovava in compagnia di un amico. I due hanno poi dato l’allarme e la polizia è riuscita ad arrestare un giovane, con diversi precedenti, ritenuto il “capobranco”

Aggredito da un branco ai Murazzi del Po a Torino. Un cittadino italiano è stato malmenato da un gruppo di 7 persone alcuni giorni fa, mentre era in compagnia di un amico. I due hanno poi dato l'allarme e la polizia è riuscita ad arrestare uno degli aggressori: si tratta di un 18enne poco distante, con diversi precedenti di polizia. Sarebbe stato lui il “capobranco” incitando il gruppo a picchiare e derubare la coppia di amici.

La vicenda

Secondo quanto ricostruito dagli agenti, il gruppo avrebbe avvicinato i due amici con la richiesta di trascorrere insieme una serata in una nota discoteca del Valentino, chiusa ormai da tempo. Alla risposta negativa dei due, il gruppo avrebbe aggredito uno di loro con diversi pugni, tentando anche di derubarlo, per poi fuggire. La vittima, trasportata al pronto soccorso, è stata dimessa con una prognosi di 5 giorni.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24