Ivrea, rompono una pensilina per rubare il rame: quattro arresti

Piemonte

È accaduto all'ingresso dell'ex centro prelievi dell'Asl, in via Di Vittorio, che oggi si trova in stato di abbandono. Gli agenti hanno recuperato una decina di chili di rame, i due uomini e le due donne dovranno rispondere di furto aggravato in concorso

Stavano rompendo a colpi di spranga una pensilina per rubare del rame, con questa accusa due donne e due uomini sono stati arrestati dalla polizia a Ivrea (Torino). È accaduto all'ingresso dell'ex centro prelievi dell'Asl, in via Di Vittorio 1, oggi in stato di abbandono. All'arrivo della volante c'è stato un accenno di fuga subito vanificato. I quattro (due uomini di 36 e 41 anni e due donne, di 36 e 31 anni) sono italiani e risiedono nell'eporediese; sono già noti alle forze dell'ordine. Gli agenti hanno recuperato una decina di chili di rame già staccati dalla pensilina dell'edificio. I quattro dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. Per il 36enne è stato emesso anche il foglio di via obbligatorio dal Comune di Ivrea.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.