Venaria Reale, padre e figlio dentisti abusivi: denunciati

Piemonte
©Getty

Nello studio lavorava anche una terza persona, un odontoiatra che però non è iscritto all'albo. Le indagini dei carabinieri proseguono per fare luce su alcuni timbri e ricette mediche e verificare l'eventuale complicità di altri professionisti

Tre persone sono state denunciate dai carabinieri perché esercitavano la professione di dentisti senza averne titolo in uno studio abusivo a Venaria Reale, nel Torinese. Si tratta di due odontotecnici, padre e figlio, che avevano allestito nella loro abitazione un laboratorio odontoiatrico senza essere qualificati. Nello studio lavorava anche una terza persona, un odontoiatra che però non è iscritto all'albo.

Il sequestro

Nel laboratorio, messo sotto sequestro, non erano rispettate le norme anti-Covid. Le indagini dei carabinieri proseguono per fare luce su alcuni timbri e ricette mediche e verificare l'eventuale complicità di altri professionisti.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.