Torino, inseguimento in Tangenziale: arrestato con 10 chili di droga

Piemonte

Un 30enne residente in Germania, dopo non aver rispettato l’alt della guardia di finanza, è fuggito per oltre cinque chilometri: è stato fermato a Riva di Chieri, dove i militari hanno bloccato l’auto. L’uomo si trova rinchiuso presso il carcere Lorusso-Cutugno

Si è concluso con l'arresto di un 30enne torinese, ma residente in Germania, un inseguimento sulla Tangenziale di Torino. La fuga di oltre cinque chilometri, dopo non avere rispettato l'alt della guardia di finanza impegnata in controlli di routine, si è conclusa a Riva di Chieri (nel Torinese), dove i finanzieri sono riusciti a bloccare l'auto. A bordo nascondeva dieci chili di droga (che è stata sequestrata) suddivisi in nove involucri di cellophane. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine per una lunga serie di reati, tra i quali rapina, lesioni, violenza sessuale, molestie e ricettazione, è stato arrestato e rinchiuso presso il carcere Lorusso-Cutugno di Torino a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.