Raid dopo rifiuto elemosina, danni al Duomo di Chivasso

Piemonte
©Ansa

Sarebbe un clochard l'autore degli atti vandalici: avrebbe chiesto dei soldi al parroco, reagendo con violenza al rifiuto del sacerdote

Sarebbe stato un clochard l'autore degli atti vandalici al Duomo di Chivasso e alla chiesa di San Giovanni. L'uomo avrebbe chiesto dei soldi al parroco, reagendo con violenza al rifiuto del sacerdote. Prima ha messo a soqquadro la sacrestia del Duomo, gettando a terra spazzatura, candele e paramenti sacri. Poi, nella vicina chiesa di San Giovanni, armato di una spranga, ha distrutto la cassetta con le offerte della Caritas e danneggiato un'acquasantiera. Ad accorgersi del raid e a dare l'allarme ai carabinieri, ieri sera, è stato il viceparroco don Valerio D'Amico. Le indagini sono ancora in corso. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.