Coronavirus Torino, 100 fotografi per la raccolta fondi ‘Photo Action’

Piemonte

Il ricavato delle vendite sarà interamente devoluto all’associazione Ugi - Unione genitori italiani contro il tumore dei bambini alla Città della Salute di Torino

A Torino prende il via il progetto PhotoAction, una raccolta fondi che vede impegnati cento fotografi, italiani e stranieri, a scopo benefico. Gli artisti hanno donato alcuni dei propri scatti che possno ora essere acquistati, fino il 21 maggio, attraverso il sito dell’iniziativa, ideata da Guido Harari e Paolo Ranzani. Il ricavato delle vendite sarà interamente devoluto all’associazione Ugi - Unione genitori italiani contro il tumore dei bambini alla Città della Salute di Torino attraverso la costituzione di un Fondo Straordinario Covid-19 (LA DIRETTA - LO SPECIALE).

La raccolta fondi

La raccolta fondi è volta a sostenere le famiglie assistite da Ugi Onlus che si trovano in una situazione economica aggravata dall'emergenza sanitaria Covid-19, e a erogare borse di studio per giovani medici impegnati nella unità di crisi Covid-19 della Città della Salute e della Scienza di Torino. Il Fondo, che ha una natura straordinaria, erogherà contributi una tantum a famiglie selezionate dal Comitato Assistenza di Ugi Onlus su proposta della Assistente Sociale che opera all'interno della Città della Salute. Particolare attenzione sarà data al reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Infantile Regina Margherita, diretto dalla professoressa Franca Fagioli. Quest'ultima segnalerà eventuali emergenze nell'ambito del team medico a cui destinare una borsa di studio. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.