Torino, detenuto incendia cella: evacuata sezione carcere

Piemonte

Il fatto è successo nella serata del 30 aprile. Ne dà notizia l'Osapp (organizzazione sindacale autonoma di polizia penitenziaria)

A Torino un detenuto ha appiccato il fuoco nella sua cella, nell'undicesima sezione del padiglione C che è stata evacuata dalla polizia penitenziaria. Il fatto è successo nella serata del 30 aprile. Ne dà notizia l'Osapp (organizzazione sindacale autonoma di polizia penitenziaria).

Le dichiarazioni

"Non si conoscono le motivazioni del grave gesto - spiega Leo Beneduci, segretario generale del sindacato - Da tempo denunciamo violente aggressioni, offese nei confronti del personale di polizia penitenziaria e invece anche questa volta, solo grazie alla prontezza del medesimo personale, non si è sfiorata una grave tragedia". Il sindacato denuncia anche la mancanza di dpi (dispositivi perla protezione individuale) per il personale penitenziario e chiede da tempo tamponi a tappeto per gli agenti e i detenuti rinchiusi nelle carceri.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.