Pinerolo, scritte naziste e una svastica sui muri di una scuola

Piemonte

L’Anpi locale: "Chiediamo a tutte le forze democratiche della città di unirsi nel respingere tali provocazioni e all'amministrazione comunale di rimuovere tali scritte" 

Sul muro di una scuola primaria di Pinerolo, in provincia di Torino, sono comparse scritte inneggianti al nazismo e una svastica. Gli atti vandalici sono stati compiuti imbrattando un murales realizzato per abbellire la scuola. "In quest'ultimo periodo - scrive la sezione locale dell'Anpi - in cui si è celebrato il 75° anniversario della Lotta di Liberazione dalla dittatura fascista e dall'occupazione nazista, con una modalità diversa dagli altri anni, ma non meno partecipata, questa è un'ignobile azione. Chiediamo a tutte le forze democratiche della città di unirsi nel respingere tali provocazioni e all'amministrazione comunale di rimuovere tali scritte". 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24