Scoperta piantagione di marijuana a Torino: due arresti

Piemonte

All'interno di un magazzino, in zona Mirafiori, sono state trovate 527 piantine e 1,6 chili di droga già essiccata 

Hanno allestito un magazzino con 527 piantine di marijuana, per questo due uomini, di 30 e 34 anni, sono stati arrestati dalla polizia a Torino, in zona Mirafiori, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

La piantagione di marijuana

Oltre alle piantine gli agenti hanno trovato all'interno del magazzino una stanza con i semi appena sbocciati, dotata di un sofisticato sistema di illuminazione alogena e di ventilazione che favoriva la crescita delle piante. In un'altra stanza gli agenti hanno scoperto invece un laboratorio con concimi, prodotti chimici antiparassitari, sostanze per l'essiccazione delle piantine ma anche strumenti per la riparazione degli impianti di illuminazione e ventilazione. Le piantine, cinque chili di fogliame e oltre 1,6 chili di marijuana già essiccata e pronta per la consegna, sono stati sequestrati. Sequestrati anche 3.000 euro trovati nell'abitazione di uno dei due arrestati, probabilmente frutto dello spaccio.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24