Mirabello, bombole e batterie in discarica abusiva: denunciato 44enne

Piemonte

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri a bruciare una grossa quantità di materiale cartaceo. Durante l'ispezione sono stati trovati anche elettrodomestici e oli minerali esausti, in parte sversati sul suolo

Un uomo di 44 anni è stato denunciato a Mirabello, in provincia di Alessandria, dopo essere stato sorpreso dai carabinieri a bruciare una grossa quantità di materiale cartaceo in una discarica abusiva. L'ispezione dei militari ha permesso di accertare la gestione della discarica, dove erano accumulati materiale ferroso, rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, pneumatici usurati, batterie esauste, bombole di gpl, ossigeno, acetilene, caldaie dismesse, elettrodomestici e oli minerali esausti, in parte sversati sul suolo. Inoltre, nel cortile è stato trovato un autocarro carico di altro materiale ferroso e rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. L'area e il mezzo sono stati sottoposti a sequestro preventivo mentre l'uomo è stato denunciato per discarica e smaltimento rifiuti non autorizzati.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.