Torino, festa con musica e droga in Corso Peschiera: una denuncia

Piemonte

La polizia ha fatto irruzione in un appartamento sabato sera, all’interno del quale ha trovato tre persone e recuperato 10 grammi di stupefacente e 5 scatole di Rivotril, farmaco che può essere assunto solo tramite prescrizione medica 

Un festino a base di musica e stupefacenti è stato interrotto sabato sera dalla polizia all’interno di un appartamento di Torino, nella zona di Corso Peschiera. L'inquilino dell'alloggio, un tunisino di 41 anni, è stato denunciato. Gli agenti del commissariato San Secondo sono intervenuti dopo una segnalazione inerente a schiamazzi e canzoni ad alto volume. Nell’abitazione, insieme all’uomo, c'erano altre due persone.

L’intervento della polizia

Insospettiti dal forte odore di hashish, i poliziotti hanno perlustrato l'appartamento e hanno recuperato 10 grammi di droga, oltre a un bilancino di precisione che era stato nascosto nel vano del contatore dell'energia elettrica. In un armadio della camera da letto, invece, sono state rinvenute cinque scatole di Rivotril, farmaco che può essere assunto solo dietro prescrizione medica, in quanto il suo principio attivo, se supera la quantità indicata, ha effetti stupefacenti.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.