Torino, grigliata in uno stabile abbandonato: due denunce e un arresto

Piemonte

La polizia ha scoperto due soggetti di 35 e 34 anni nel cortile di un edificio in via Stradella, che avevano trasformato in un dormitorio. Entrambi sono stati denunciati: il più grande è finito in manette per resistenza e danneggiamento 

Un moldavo di 35 anni (destinatario di un ordine del questore di abbandonare il territorio) e un rumeno di 34 anni hanno trasformato uno stabile abbandonato in via Stradella, a Torino, in dormitorio e hanno anche organizzato una grigliata. A scoprirli è stata la polizia. I due sono stati denunciati. Il 35enne è stato anche arrestato per resistenza e danneggiamento: portato in questura, ha continuato a mantenere un comportamento violento. Il cittadino rumeno, invece, ha minacciato e offeso i poliziotti e ha preso a calci la loro automobile.

L’intervento della polizia

Gli agenti sono intervenuti dopo che era stato segnalato del fumo provenire da un edificio. Giunti sul posto, poliziotti hanno trovato i due uomini intenti a grigliare nel cortile e, in seguito a ulteriori accertamenti, sono emersi precedenti a carico di entrambi.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.