Torino, 42enne picchia la moglie e la figlia chiama la polizia: arrestato

Piemonte

Durante una lite ha aggredito la donna colpendola alla testa con dei pugni. La ragazza ha telefonato alle forze dell'ordine opponendosi al padre

Arrestato a Torino un uomo di 42 anni per maltrattamenti in famiglia. Secondo quanto ricostruito, la polizia è intervenuta in uno stabile nel quartiere Santa Rita dopo la chiamata di una ragazza che segnalava una lite tra i genitori. A quanto si apprende, l'uomo, di origini moldave, durante una lite ha aggredito la moglie colpendola alla testa con dei pugni.

Gli altri episodi di violenza

Gli agenti di polizia intervenuti sul posto hanno accertato altri episodi analoghi: quattro anni prima la donna era stata ferita a un braccio da una coltellata. Anche la figlia, quando prendeva le difese della madre, veniva percossa. Durante l'ultimo episodio di violenza la ragazza ha telefonato alle forze dell'ordine opponendosi al padre.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.