Incendiava cassonetti a Carmagnola, fermato dai carabinieri

Piemonte

I carabinieri sono intervenuti dopo una chiamata al 112 che segnalava il tentativo di un individuo di dare fuoco a un cumulo di spazzatura

Un uomo di 46 anni è stato fermato a Carmagnola, in provincia di Torino, perché è ritenuto l'autore di una serie di incendi di cassonetti per la raccolta differenziata della carta. I militari sono intervenuti dopo una chiamata al 112 che segnalava il tentativo di un individuo di dare fuoco a un cumulo di spazzatura. Gli accertamenti successivi hanno permesso di attribuirgli altri 12 episodi avvenuti negli ultimi giorni.

La ricostruzione dei fatti

Da quanto appreso, l'uomo agiva per sconfiggere la noia approfittando del fatto che le strade della città, a causa delle disposizioni anti-Coronavirus, sono pressoché deserte.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.