Torino, molestie sessuali nei confronti di commesse dei negozi di intimo: arrestato 35enne

Piemonte

L'uomo ha agito una prima volta in via Roma, poi all'interno del complesso commerciale della stazione di Porta Nuova, dove nei giorni successivi ha ritrovato una delle vittime e ha ricominciato a importunarla 

Un ivoriano di 35 anni è stato arrestato dalla polizia, a Torino, con l’accusa di molestie sessuali nei confronti delle giovani commesse che lavorano all'interno di negozi di biancheria intima femminile nel capoluogo piemontese. Secondo quanto ricostruito, l’uomo avrebbe agito una prima volta in via Roma, poi all'interno del complesso commerciale della stazione di Porta Nuova, dove nei giorni successivi avrebbe ritrovato una delle vittime e avrebbe ricominciato a importunarla. In quel momento, l’ivoriano è stato fermato da una pattuglia della polizia. A carico del 35enne è emersa anche una pregressa denuncia per atti osceni su un autobus. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.