Alessandria, aggredita perché chiede di abbassare volume del cellulare

Piemonte

La vittima ha 57 anni. La donna è stata colpita con un pugno ed è stata spintonata da un uomo di 30 anni. La vicenda è accaduta a bordo di un treno regionale Genova-Torino

Un uomo di 30 anni, di origini nigeriane, è stato denunciato per avere aggredito una donna che gli aveva chiesto di abbassare il volume del proprio cellulare. L'episodio è avvenuto a bordo di un treno regionale Genova-Torino.

La vicenda

Secondo quanto raccontanto dalla donna alla polizia ferroviaria, la 57enne, anche lei di origini nigeriane, è stata colpita da un pugno ed è stata spintonata. Già noto alle forze dell'ordine, l'uomo è stato riconosciuto tra le foto segnaletiche a disposizione della polfer.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.