Torino, rapina e minacce ai danni di due minorenni: tre arrestati

Piemonte

Un componente del gruppo, in totale cinque persone, ha minacciato i due giovani con una pistola, poi risultata essere una scacciacani, facendosi consegnare un giubbotto e ottanta euro in contanti

Tre ragazzi di 18, 19 e 20 anni sono stati arrestati a Torino con l'accusa di essere i responsabili, insieme ad altre due persone, di una rapina compiuta nella zona di San Salvario ai danni di due giovani, uno di 15 anni e l'altro di 16. Secondo quanto riferito dalle vittime, un componente del gruppo ha minacciato i due minorenni con una pistola, poi risultata essere una scacciacani, facendosi consegnare un giubbotto e ottanta euro in contanti.

L'intervento della polizia

Quando il gruppo si è allontanato, i due ragazzi hanno chiesto aiuto agli agenti di polizia municipale che si trovavano nella zona, i quali hanno coinvolto nelle ricerche anche le altre forze di polizia. Una pattuglia di una volante della questura ha intercettato tre giovani, di origini nordafricane, che corrispondevano alla descrizione. Uno di loro aveva la scacciacani in tasca mentre un altro indossava il giubbotto sottratto a una delle vittime ed era anche in possesso di sei ovuli di cocaina.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.