Torino, fallimento Auxilium basket: misure cautelari

Piemonte

Uno dei provvedimenti riguarda l'imprenditore Mario Burlò, già sponsor della società. L'inchiesta è coordinata dal pm Ciro Santoriello 

Sono in corso di esecuzione alcune ordinanze di custodia cautelare nell'ambito dell'inchiesta sul fallimento della squadra di basket Auxilium, a Torino. Uno dei provvedimenti riguarda l'imprenditore Mario Burlò, già sponsor della società, mentre nell’indagine, coordinata dal pm Ciro Santoriello, risulta indagato anche il notaio Roberto Goveani, presidente del Torino calcio nel 1993.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.