Coronavirus, mercati piemontesi restano aperti

Piemonte

In un primo momento il testo dell'Ordinanza Ministeriale sembrava poter includere anche i mercati fra gli eventi soggetti a chiusura. Invece, l'attività dei mercati non sarà interrotta

"Non è prevista la chiusura dei mercati piemontesi a causa del Coronavirus". Lo rende noto il presidente regionale di Fiva Confcommercio, Battista Marolo, dopo un colloquio con l'assessore alla Sanità piemontese, Luigi Genesio Icardi. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

Le dichiarazioni

In un primo momento il testo dell'Ordinanza Ministeriale sembrava poter includere anche i mercati fra gli eventi soggetti a chiusura, ma prima l'ufficio di Presidenza del governatore Alberto Cirio e infine lo stesso assessore alla Sanità hanno confermato che l'attività dei mercati non sarà interrotta. "A oggi i 15mila ambulanti piemontesi possono continuare a erogare il proprio servizio ai cittadini, anche per scongiurare inutili allarmismi in merito ai rifornimenti di generi alimentari".

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.