Borgiallo, famiglia intossicata a causa di una stufa difettosa

Piemonte

Coinvolti padre, madre e un bambino tre anni. L'uomo, che si trovava al piano di sotto dell'abitazione, è in condizioni più serie. Il piccolo ha riportato un lieve malore mentre la donna, senza alcun sintomo, è stata trasportata al pronto soccorso solo per precauzione

Una famiglia è rimasta intossicata da monossido di carbonio a Borgiallo, in provincia di Torino. Coinvolti padre, madre e un bambino tre anni. L'uomo, che si trovava al piano di sotto dell'abitazione, è in condizioni più serie. Il piccolo ha riportato un lieve malore mentre la mamma, senza alcun sintomo, è stata trasportata al pronto soccorso solo per precauzione. I tre sono stati ricoverati all'ospedale di Ciriè. L'allarme è scattato la scorsa notte intorno all'una a causa del malfunzionamento di una stufa. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Cuorgnè.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.