Asti, colpo di fucile per spaventare vicina durante lite: arrestato

Piemonte

È accaduto in via Giovanni Boano, nella zona est della città. L’uomo, pregiudicato, aveva puntato l’arma, una carabina calibro 22, verso la 19enne con cui stava discutendo, esplodendo poi un colpo a distanza 

I carabinieri hanno arrestato un uomo, pregiudicato, reo di aver sparato un colpo di fucile al fine di spaventare la vicina di casa, di 19 anni, con la quale stava litigando. L’episodio è accaduto nella zona est della città di Asti, in via Giovanni Boano. L’uomo aveva puntato l’arma, una carabina calibro 22, contro la ragazza, esplodendo poi un colpo a distanza. Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito.
Il fucile è stato sequestrato dai militari ed è risultato essere stato rubato ad Alessandria nel 2012. L’uomo è stato invece rinchiuso nel carcere di Quarto. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.