Cade nel fiume dopo fuga da casa, salvata nel Monregalese

Piemonte

In grave stato di ipotermia, la donna - che avrebbe problemi psichici - è stata accompagnata dal 118 all'Ospedale di Mondovì. Le sue condizioni non sarebbero gravi

Una donna di 60 anni, di origini romene, al ritorno dal lavoro si è allontanata da casa e ha vagato nelle montagne fino a cadere in un fiume, per poi essere salvata da due carabinieri impegnati nelle ricerche. La vicenda è accaduta ieri pomeriggio a Roccaforte Mondovì, in provincia di Cuneo.

Le ricerche

Le ricerche si sono circoscritte fra Roccaforte Mondovì e la valle Ellero, sino a seguire i suoi spostamento a Rastello e Prea di Roccaforte dove è caduta nel fiume Ellero. In grave stato di ipotermia, la donna - che avrebbe problemi psichici - è stata accompagnata dal 118 all'Ospedale di Mondovì. Le sue condizioni non sarebbero gravi.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.