Casale Monferrato, donna aggredita e rapinata in piazza Castello

Piemonte

Una giovane ha denunciato il caso, che sarebbe avvenuto la notte tra l'11 e il 12 gennaio: mentre acquistava una bottiglia d’acqua presso un distributore, avrebbe ricevuto un pugno da un uomo. I carabinieri indagano sull’identikit dell'assalitore fornito dalla vittima 

Una giovane romena ha denunciato alle forze dell’ordine di essere stata rapinata e colpita con un pugno da un uomo nella notte tra sabato 11 e domenica 12 gennaio, mentre era intenta acquistare una bottiglia d’acqua presso un distributore in piazza Castello, a Casale Monferrato (in provincia di Alessandria). Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia locale. Secondo l'identikit fornito dalla donna, l'aggressore sarebbe un uomo tra i 30 e i 40 anni, alto circa un metro e settanta, con la barba e di carnagione scura. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.