Cuneo, ai domiciliari per rapina spaccia droga: arrestato 25enne

Piemonte

Il giovane è stato ammanettato dagli agenti della squadra mobile locale. La polizia ha scoperto l’attività illecita durante un controllo nel quartiere Donatello. In casa aveva 60 grammi di cocaina, 350 di marijuana e 1.600 euro in contanti, sequestrati dalla polizia 

I.C., 25enne di origini campane, nonostante si trovasse ai domiciliari perché condannato in via definitiva per rapina, spacciava cocaina nei pressi della sua abitazione a Cuneo, nel quartiere Donatello. Per questo motivo, il giovane è stato arrestato dagli agenti della squadra mobile locale, per detenzione di droga a fini di spaccio, ed è tornato in carcere.

La perquisizione in casa

La polizia ha perquisito la casa del 25enne. Nel cassetto di un mobile della sua camera sono stati rinvenuti 60 grammi di cocaina pura, mentre sul balcone 350 grammi di marijuana. Sono stati inoltre trovati, e sequestrati poiché ritenuti un probabile provento di spaccio, 1.600 euro in contanti, di cui il giovane non ha saputo giustificare la provenienza.

L’attività illecità

La polizia ha scoperto l'attività illecita del giovane in occasione di un controllo pomeridiano nell'abitazione nel quartiere Donatello. Gli agenti l'hanno visto che scendeva in strada e abbracciava un trentenne albanese, passandogli un grammo di sostanza stupefacente.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.