Torino, perseguita ragazza conosciuta su Instagram: arrestato 19enne

Piemonte

Il ragazzo, ha raccontato la vittima, più volte si era presentato sotto casa di lei, tanto da costringerla a cambiare le proprie abitudini e a chiedere ad amici e a parenti di accompagnarla nei propri spostamenti, per timore di incontrare lo stalker da sola 

Un ragazzo di 19 anni è stato arrestato per atti persecutori a Torino dopo aver assillato una ragazza che aveva conosciuto su Instagram. Dopo aver visto sul social network le foto di lei, il ragazzo aveva iniziato a scriverle messaggi con insistenza, contattando anche le sue amiche affinché loro convincessero la giovane ad accettare le sue avances.

Le molestie

I tentativi di approccio si erano poi trasformati in molestie: il 19enne, ha raccontato la vittima, la assillava tutti i giorni e più volte si era presentato sotto casa di lei, tanto da costringere la ragazza a cambiare le proprie abitudini e a chiedere ad amici e a parenti di accompagnarla nei propri spostamenti, per timore di incontrare lo stalker da sola. La giovane, tra l’altro, aveva bloccato il 19enne sui social ma lui era riuscito a contattarla comunque utilizzando un profilo fake. Infine il ragazzo è stato fermato dagli agenti delle volanti in un locale di San Salvario, vicino all'abitazione della vittima.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.