Torino, tenta di rubare in un negozio e picchia un dipendente: arrestata

Piemonte

La donna è già nota alle forze dell'ordine. A ottobre ha messo a segno un furto sempre nel negozio in via Garibaldi mentre nel 2008 è stata arrestata, e poi condannata, per un tentato omicidio a Moncalieri

Arrestata a Torino una donna di 46 anni, accusata di aver cercato di rubare un portafoglio dalla borsa di una dipendente di un negozio di street food in via Garibaldi e di aver aggredito con calci e pugni un altro ragazzo che l'aveva sorpresa. Bloccata dagli agenti delle volanti, la donna, di origini serbe, è finita in manette per tentata rapina.

Nel 2008 era stata arrestata per tentato omicidio

A quanto si apprende, la donna è già nota alle forze dell'ordine. A ottobre ha messo a segno un furto sempre nel negozio in via Garibaldi mentre nel 2008 è stata arrestata, e poi condannata, per un tentato omicidio a Moncalieri. Insieme a un complice aveva aggredito con una mazza da baseball e un posacenere M. I., 55enne croato che doveva alla coppia cinquemila euro.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.