Mondovì, fino al 6 gennaio il raduno delle mongolfiere

Piemonte

Tra gli ‘ospiti’ speciali, un pallone aerostatico che riproduce la testa di Van Gogh, così come dipinta nel celeberrimo autoritratto dell’artista, e il dirigibile più grande del mondo 

Fino al 6 gennaio Mondovì torna a essere la ‘capitale delle mongolfiere’: la cittadina in provincia di Cuneo infatti ospita il 32esimo raduno aerostatico internazionale dell'Epifania, al quale partecipano piloti provenienti da tutta Italia e dall’estero. Tra gli ‘ospiti’ speciali, una mongolfiera che riproduce la testa di Van Gogh dipinta nel celeberrimo autoritratto dell’artista, poi "Adelaide, il koala" e "Tale Steve, il pinguino", parte dello zoo volante del britannico Andrea Holly; infine "Rhino, il rinoceronte", che punta a promuovere la salvaguardia dell'animale a rischio di estinzione. Partecipa alla manifestazione anche il dirigibile più grande del mondo, alto come un palazzo di 5 piani, che, utilizzando gas propano e un piccolo motore da 65 cavalli, può viaggiare anche a basse velocità.

Il programma

Durante la tre giorni le mongolfiere si alzeranno in volo alle 9 e alle 14,30. Questa sera, invece, andrà in scena uno spettacolo singolare: le mongolfiere, a mo’ di gigantesche lampadine colorate, si accenderanno e spegneranno a tempo di musica, sulle note della colonna sonora del film 'School of Rock'.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.