Esplosione di Alessandria, il procuratore: "Temiamo che sia dolosa". VIDEO

Piemonte

Così Enrico Cieri: "Il ritrovamento del timer e di una bombola di gas ci fa pensare che sia stata un'esplosione voluta, deliberatamente determinata"

A Quargnento il procuratore di Alessandria, Enrico Cieri, ha effettuato un sopralluogo per poi parlare con i giornalisti presenti sul posto: "Dagli elementi che abbiamo acquisito temiamo sia un fatto doloso. Sapete che è stato trovato un timer, stiamo scavando tra le macerie. Il primo obiettivo è quello di mettere in sicurezza la zona e verificare se ci siano altre vittime. Sappiamo di no, però la palazzina è completamente crollata e sono accertamenti che vanno fatti. Secondo obiettivo è quello poi di acquisire ulteriori reperti. Finora ne abbiamo trovati alcuni. Sapete del timer e di una bombola di gas e questo ci fa pensare che sia stata un'esplosione voluta, deliberatamente determinata. Ci sono state più esplosioni, intervallate", ha detto.

Torino: I più letti