Vercelli, maltratta la madre per avere i soldi per la droga: arrestato

Piemonte

In manette un 32enne che ripetutamente chiedeva denaro alla donna per acquistare sostanze stupefacenti. In un’occasione aveva anche sfasciato alcuni mobili di casa 

Un 32enne, tossicodipendente, è stato arrestato dai carabinieri di Vercelli per aver maltrattato la madre alla quale chiedeva ripetutamente denaro per comprare la droga. Le liti tra i due erano ormai all’ordine del giorno e sfociavano spesso in gesti violenti da parte del figlio, che in un’occasione ha anche sfasciato alcuni mobili della casa. I militari lo hanno fermato in seguito a una denuncia da parte della donna. 

Torino: I più letti