Droga, coltivava 40 piante di canapa in casa: arrestato nell'Astigiano

Piemonte

La guardia di finanza ha ammanettato l’uomo per produzione e spaccio di sostanze stupefacenti: ora si trova ai domiciliari. Denunciata a piede libero e per gli stessi reati la moglie 

La guardia di finanza ha scoperto all'interno dell’abitazione di un 38enne di Castell'Alfero, in provincia di Asti, una quarantina di piante di canapa alte fino a due metri e oltre 30 rami già essiccati. L’uomo, che gestisce un bar nell'Astigiano, è stato arrestato dalle fiamme gialle per coltivazione, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti e ora si trova agli arresti domiciliari. La moglie, per gli stessi reati, è stata denunciata a piede libero. 

Torino: I più letti