Cade nella boscaglia mentre cerca funghi: morto 66enne nel Torinese

Piemonte

L’uomo era in compagnia di un amico a Monbianco di Ingria, in Val Soana. È precipitato per alcuni metri, forse in seguito a un malore. Inutili i soccorsi. Sono in corso gli accertamenti dei carabinieri di Ronco Canavese 

Un cercatore di funghi di 66 anni è morto questa mattina in località Monbianco di Ingria, nel Torinese, dopo essere precipitato per alcuni metri nella boscaglia, forse in seguito a un malore.

Inutili i soccorsi

L'amico che era con il 66enne ha subito chiamato il 112 ma tutti i soccorsi sono risultati vani. La salma è stata recuperata dai Volontari del Soccorso Alpino e trasportata, con l'elicottero del 118, alle camere mortuarie dell'ospedale di Cuorgnè, a disposizione della procura di Ivrea. Sull'incidente sono in corso gli accertamenti dei carabinieri di Ronco Canavese. 

Torino: I più letti