Torino, Piazza San Carlo: rinviata l'udienza preliminare per Appendino

Piemonte
Foto di archivio

Al vaglio del Gup ci sono le presunte carenze nell'organizzazione e nella gestione della serata del 3 giugno 2017. Tra gli indagati figurano la sindaca e l'allora questore Angelo Sanna 

È stata aggiornata al 4 ottobre l'udienza preliminare, in corso a Torino, per i fatti di piazza San Carlo. Il nuovo rinvio è stato disposto per proseguire il perfezionamento delle trattative con le parti civili. Fra gli indagati figurano la sindaca, Chiara Appendino, e l'allora questore Angelo Sanna.

La notte di piazza San Carlo

Al vaglio del Gup, Maria Francesca Abenavoli, ci sono le presunte carenze nell'organizzazione e nella gestione della serata del 3 giugno 2017 quando, durante la proiezione su maxi-schermo della finale di Champions League, le ondate di panico tra gli spettatori provocarono oltre 1.500 feriti. Per le gravissime ferite riportate nella calca sono morte due donne, Erika Pioletti, dopo 12 giorni in ospedale, e Marisa Amato, deceduta dopo oltre un anno e mezzo di cure e sofferenze.  

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24