Torino, non si ferma ad alt della polizia: arrestato dopo inseguimento

Piemonte

Un uomo di 35 anni è finito in manette al termine di una folle corsa tra le vie del capoluogo piemontese che ha coinvolto anche un’auto in sosta e un autobus di linea 

Un 35enne di nazionalità belga è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, denunciato per lesioni e multato per violazione del codice della strada. È successo nella giornata di sabato 13 luglio a Torino.

L’inseguimento fra le vie di Torino e l’arresto

Secondo quanto riportato, l’uomo non si è fermato all'alt della polizia, che è riuscita a bloccarlo solo dopo un lungo inseguimento in auto a gran velocità per le strade del capoluogo piemontese. Durante la fuga, la vettura - con targa bulgara - si è schiantata contro un'auto in sosta e un autobus della linea 66. Una volta raggiunto, il 38enne ha reagito violentemente, cominciando a scagliare calci e pugni contro gli agenti. Poi si è accasciato a terra ed è stato trasportato all'ospedale in codice rosso. Il conducente dell'auto investita dal fuggitivo è stato accompagnato al pronto soccorso per accertamenti. Uno dei poliziotti ha riportato lesioni giudicate guaribili in pochi giorni.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24